Quanto guadagna un Tiktoker? Stipendio, famoso, follower

Ormai il lavoro degli influencer è una professione a tutti gli effetti. Specialmente i Tiktoker sono diventati delle vere star del web grazie ai loro contenuti fruibili da chiunque e dalla durata di pochi secondi. A livello mondiale i più famosi sono l’italiano Khaby Lame e Addison Rae, con i loro format unici e divertenti. Viene automatico chiedersi quindi quanto è lo stipendio di un Tiktoker, anche perché ormai sono sempre di più i giovani che decidono di aprire questo social, che sembra essere ancora più popolare di Instagram e di Facebook. Ecco quindi quanto guadagna un influencer di TikTok e cosa significa lavorare su questa piattaforma.

TikTok, cos’è

Per chi non sapesse di cosa si tratta, TikTok è una delle piattaforme più in voga del momento. Dopo la rivoluzione riguardo al lavoro di influencer, sono sempre più numerosi quei brand che si spostano su questa piattaforma al fine di guadagnare e fare business. La forza di questo social network è infatti quella di poter realizzare contenuti brevi in cui si balla, si recita e si canta. Non solo, l’applicazione ha anche aumentato il numero di secondi disponibili per i video in modo che si possano anche condividere racconti e opinioni, un meccanismo simile a quello dei Reels di Instagram. Dopo il 2021, la piattaforma TikTok è diventata la più popolare al mondo, vantando 5 milioni di iscritti solo in Italia. Precedentemente, il social si chiamava Musically, ed era popolato prevalentemente da artisti e ballerini, mentre oggi anche da makeup artist e influener di ogni tipo.

Tra gli utenti principali troviamo sicuramente la cosiddetta fascia dei nativi digitali e della Generazione Z, ovvero ragazzi nati dal 1995 in poi. Oramai TikTok è entrato a far parte dei social più famosi ed è diventato una delle piattaforme di punta per il marketing.

Quanto paga TikTok?

Ma veniamo alla domanda principale. Mantenere un vasto pubblico con una media di 15 secondi a video richiede delle capacità e soprattutto un content creator che sappia come gestire al meglio il proprio spazio sul web. Molti tra gli influencer percepiscono infatti entrate consistenti grazie all’enorme quantità di followers. Tantissimi si chiedono quindi quanto paga TikTok. In primo luogo i guadagni variano in base al numero della fanbase e quindi, a quanti followers ha un account. Per essere pagato, un influencer deve ottenere almeno 10.ooo vidualizzazioni ai video nell’arco di 30 giorni. Solo in questo modo potrà quindi partecipare al famoso fondo tiktoker, una cifra compenso per coloro che diventano creatori di contenuti.

Il metodo più efficace per guadagnare dai social è però quello delle sponsorizzazioni. Esattamente come avviene per Instagram, anche per TikTok accade di vedere contenuti con “ADV” e quindi, sponsorizzati da qualcuno. Le aziende si rivolgono sempre più spesso agli influencer, che hanno grande risonanza mediatica e consentono loro di farsi conoscere da migliaia di persone, incrementando così le vendite. Se il numero di followers è alto, allora l’azienda sarà più interessata a collaborare con un utente. Insomma, guadagnare con TikTok è possibile, bisogna solo trovare le migliori strategie per diventare un influencer a tutti gli effetti.